Supporto Hexagon PPM e adozione di standard internazionali tra cui ISO 15926, CFIHOS e OData

Hexagon PPM, come pioniere nel campo della progettazione ingegneristica e della gestione delle informazioni con approccio data-centrico, contribuisce attivamente allo sviluppo e all'adozione di standard internazionali che promuovono lo scambio efficiente e il riutilizzo delle informazioni. Il nostro approccio è sempre quello di rispondere alla richiesta del mercato fornendo soluzioni pragmatiche che rispettino gli standard opportuni e apportino un reale valore di business al settore.

POSC/Caesar, ISO 15926, e Fiatech

Hexagon PPM è stata membro attivo di POSC/Caesar e ha rilasciato il primo data warehouse POSC/Caesar nel 1997. POSC/Caesar ha avviato lo sviluppo della norma ISO 15926 "Integrazione dei dati del ciclo di vita per impianti di produzione di petrolio e gas," e PPM e le sue soluzioni integrate SmartPlant® Enterprise supportano l’ISO 15926. Il modello dati di SmartPlant Foundation si è basato sull’ISO 15926 Parte 2 sin dalle origini e si è evoluto riflettendo lo sviluppo continuo di questo standard. Puoi trovare maggiori informazioni su POSC/Caesar qui e ISO15926 qui.

Hexagon PPM è stata coinvolta in diverse iniziative del settore sull'implementazione ISO 15926 con il patrocinio di Fiatech, una comunità di shakeholder che operano insieme per migliorare produttività ed efficienza utilizzando tecnologie innovative. Queste iniziative hanno incluso quelle del cross-vendor Proteus e iRing per le quali un dipendente PPM ha ricevuto il premio Superior Technical Achievement (STAR) da parte di Fiatech.

Oltre al nostro supporto per ISO 15926 nei nostri IM tools, SmartPlant Interop Publisher legge i file ISO15926 per la conversione nel nostro formato 3D da utilizzare nei nostri strumenti 3D e SmartPlant P&ID salva i dati P&ID in formato xml conforme a ISO15926.

CFIHOS (Capital Facilities Information Hand-Over Specification) per le industrie di processo

CFIHOS è uno standard emergente di USPI-NL che codifica le specifiche delle informazioni richieste dall'owner operator per gestire, manutenere e modificare gli impianti di processo industriale, tra cui oil&gas, process&chemicals, energia, pasta di legno, carta, cibo e bevande. Le specifiche si applicano all'intera catena produttiva e includono le informazioni richieste per soddisfare i requisiti stabiliti dalle autorità di competenti. Come tale, crediamo che CFIHOS fornisca una buona piattaforma per la standardizzazione dei requisiti di informazione in tutto il settore per ridurre l'incertezza e i costi di handover, semplificare la licenza per gestire il processo e fornire una base per supportare l'interoperabilità e una maggiore efficienza dei processi di lavoro durante le fasi di esercizio e manutenzione del ciclo di vita dell'impianto. Scarica la nostra specifica di handover CFIHOS qui o scopri di più su CFIHOS.

Il progetto CFIHOS si è basato sull'EIS (Engineering Information Specification) sviluppato da Shell, che ha utilizzato queste specifiche per circa otto anni per dettagliare le informazioni necessarie come handover da parte degli appaltatori per popolare i propri sistemi di gestione del ciclo di vita dei beni aziendali. L'implementazione di SmartPlant Foundation in Shell per un certo numero di impianti, si basa già sulla specifica Shell EIS.

CIFHOS rappresenta un'implementazione effettiva di ISO 15926 e sarà usato come parte dello standard ISO 15926-10X. Hexagon PPM è un membro CFIHOS e partecipante attivo. PPM sta guidando un'iniziativa insieme ad altri fornitori di software per definire gli standard di conformità del software per le specifiche.

Mentre lo standard CFIHOS è ancora in fase di sviluppo, Hexagon PPM ritiene che esso fornisca una buona base pragmatica per definire i requisiti standard per la gestione del ciclo di vita dei beni aziendali. Stiamo adottando questo standard nel nostro nuovo portfolio di prodotti Smart Digital Asset.

ODATA API

L'Open Data Protocol (OData) è un protocollo di accesso ai dati costruito su protocolli core come HTTP e metodologie comunemente usate come REST per il web. Ulteriori informazioni su questo standard aperto sono disponibili qui.

Il valore aziendale di OData è inestimabile in quanto fornisce un modo rapido e semplice per accedere alle informazioni dei nostri sistemi e supportare l'interoperabilità tra i sistemi IT all'interno di un ecosistema come tra le soluzioni di gestione delle informazioni di Hexagon PPM e un sistema di gestione della manutenzione computerizzato. Le nostre API OData consentono ai sistemi di terze parti di integrare e accedere alle informazioni nei nostri sistemi per visualizzare o integrare tali informazioni all'interno dei loro sistemi o applicazioni composite. I sistemi di terze parti con i privilegi di accesso appropriati possono anche aggiornare le informazioni nei nostri sistemi.

SmartPlant Foundation e le soluzioni sviluppate su questo, come SmartPlant Enterprise per Owner Operators, già implementano una vasta gamma di API OData di lettura-scrittura e OAuth 2.0 standard per l'autenticazione. Nei prossimi anni, i nostri strumenti Smart di progettazione intelligente supporteranno in modo simile le API OData.